Ormai non ci sono dubbi: Golosaria, la creatura di Paolo Massobrio, è una delle manifestazioni più interessanti , utili e divertenti alle quali partecipiamo.

L’organizzazione è sempre precisa e puntuale, la cornice del Castello di Casale regala fascino ed eleganza, gli espositori sono davvero selezionati in base all’eccellenza qualitativa proposta, ma la maggiore soddisfazione di questa due giorni arriva dalla raffinata qualità dei visitatori.  Al contrario di altre occasioni dove si affronta una folla di mangiatori, qui il confronto è con gente appassionata, curiosa, che fa domande pertinenti e ha piacere nel sentirsi raccontare un prodotto, le sue caratteristiche, le particolarità della produzione ed è la conferma che anche un salame, un formaggio, un aceto balsamico o un biscotto sono portatori di cultura e che la qualità, come sostiene Paolo, è sempre vincente.

Tanti gli apprezzamenti sul nostro salame, un particolare successo per i nostri” Cortegiani” (cacciatori) stagionati 120 giorni ma ancora morbidi, dal profumo intenso, con la “goccia”, che hanno fatto la gioia anche di numerosi bambini, i nostri più affezionati sostenitori!

Ringraziamo tutti gli appassionati che hanno fatto sosta al nostro stand, a chi ha assaggiato, a chi ci ha rivolto tanti “perché”, a chi è tornato a casa con un nostro assaggio ed in particolare a quel signore che ci ha fatto il più bel complimento di questa due giorni in Monferrato: “Il vostro è uno stand che ha un profumo intorno..!”

Grazie a tutti!

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.