risotto-pasta-salame-nobileIngredienti

Pasta di salame Nobile 500 gr.,
Riso Carnaroli 500 gr.,
Brodo di carne 2 lt.,
Vino bianco (**possibilmente Timorasso**) ½ bicchiere,
Olio extra vergine di oliva 2 cucchiai,
Burro q.b.,
Parmigiano grattuggiato 4 cucchiai,
½ cipolla

Come si prepara

Tagliate finemente la cipolla e fatela soffriggere con l’olio e un cucchiaio di brodo. Una volta dorata aggiungete la pasta di salame e soffriggetela per 10 minuti continuando a mescolare per renderla ben sgranata.

A  questo punto aggiungete il riso e fatelo tostare, aggiungete quindi il vino bianco e lasciatelo evaporare.

Ora cominciate ad aggiungere il  brodo fino a coprire il riso e lasciatelo assorbire continuando a mescolare. A poco a poco che il brodo viene assorbito aggiungetene altro fino a raggiungere la cottura al dente del riso.
Quindi mantecate, spegnendo il fuoco, con burro e parmigiano, coprite e lasciate riposare per un minuto. Servite guarnendo con un rametto di rosmarino. P.T.R*

La sigla P.T.R* non è altro che il consiglio fondamentale che mia
mamma mi dava alla fine della spiegazione di una ricetta e significa
semplicemente: “poi ti regoli”!

Buon appetito!

Leave a Reply

Your email address will not be published.